An.t.a.res – Incontri tecnici 2013

antares

INCONTRI TECNICI

 

San Lazzaro di Savena (Bologna), Febbraio 2013

 

AN.T.A.RES srl ha il piacere di informarLa che saranno organizzati degli incontri tecnici a Villanova di Castenaso (Bo) e a Bologna nei mesi di Aprile, Maggio e Giugno.
Gli incontri avranno una durata di circa 7 ore: inizio ore 9.00, chiusura intorno alle 17.30.
Ogni incontro avrà un costo di € 135,00 IVA esclusa.
È previsto un numero chiuso di 25 partecipanti ad incontro.La quota di partecipazione include le dispense relative all’incontro tecnico, l’attestato di partecipazione ed il pranzo a buffet.

Qualora fosse interessata/o, La preghiamo di inviare il modulo di prenotazione allegato alla segreteria corsi di AN.T.A.RES srl al numero di fax 051 6259807 oppure via e-mail ad info@antaresrestauro.it indicando l’incontro/i ai quali intende partecipare.

 

PROGRAMMA

Venerdì 12 Aprile

Nanomateriali per il restauro delle opere d’arte: strumenti operativi e nuove prospettive

Docenti: Rodorico Giorgi, Yareli Jáidar Benavides

Verranno illustrati diversi sistemi innovativi quali soluzioni micellari e microemulsioni per la rimozione di resine sintetiche degradate, gel chimici ad alta ritenzione per la pulitura selettiva di superfici sensibili all’azione dell’acqua ed ai solventi polari, dispersioni di nano particelle di magnesio e calcio per la deacidificazione di manufatti cartacei e  nanocalci per il consolidamento di pitture murali. Di tutti i metodi verranno spiegati concetti teorici e procedure applicative.

 

Venerdì 10 Maggio

Il danno da insetti sui materiali cartacei: dal riconoscimento alle strategie di controllo e prevenzione

Docenti: Alessia Berzolla, Cristina Reguzzi

L’incontro fornirà gli strumenti necessari per affrontare il problema dell’attacco su materiale cartaceo da parte degli insetti, causa comune di danno in archivi e biblioteche. Dopo una prima sessione di riconoscimento delle specie, verranno prese in esame le tracce e le diverse tipologie di danno fino a presentare le più attuali ed efficaci strategie di prevenzione e controllo. Immagini e campioni esemplificativi guideranno i partecipanti alla comprensione dei contenuti.

 

Venerdì 17 Maggio

La conservazione del patrimonio monumentale: problemi e soluzioni

Docenti: Fabio Fratini, Piero Tiano, Mara Camaiti

Materiali e metodi in uso per trattamenti di pulitura e disinfezione, consolidamento e protezione delle pietre, naturali e artificiali, verranno messi a confronto al fine di fornire corretti criteri di scelta. Verranno inoltre spiegate le metodologie portatili per la valutazione in situ delle performance dei prodotti usati per pulitura, consolidamento e protezione.

 

Venerdì 24 Maggio

Tavoline a bassa pressione portatili: costruzione e usi

Docente: Davide Riggiardi

L’incontro fornirà le informazioni utili per progettare, reperire i materiali, costruirsi e utilizzare tavoline a bassa pressione, su misura ed economiche, adatte a risolvere diversi casi conservativi. I partecipanti seguiranno l’assemblaggio dimostrativo di una tavolina che verrà poi utilizzata su tele deformate che necessitano di consolidamento.

I partecipanti sono invitati a portare dipinti su tela con problemi di deformazione e consolidamento.

La tavolina realizzata durante l’incontro verrà donata ad un partecipante estratto a sorte.

 

Venerdì 7 Giugno

L’uso dei chelanti su supporti carbonatici

Docenti: Marco Cagna, Valentina Emanuela Selva Bonino

L’incontro illustrerà le proprietà e gli usi specifici di soluzioni e formulati acquosi contenenti sali chelanti sia in forma libera sia gelificati per la pulitura di pitture murali e supporti carbonatici in genere. La sessione pratica prevede la preparazione e l’applicazione di gel di Carbopol Ultrez 21 con chelanti su casi specifici (intonaci archeologici, intonaci e lapidei carbonatici con ridipinture, sali e patine tenaci) anche portati dai partecipanti.

 

Venerdì 14 Giugno

Ciclododecano: proprietà e utilizzi su diversi supporti

Docenti: Davide Riggiardi, Lilia Gianotti, Silvia Ottolini, Michela Berzioli

Verranno illustrati caratteristiche, tipologie applicative (fusione, soluzione e spray) ed aspetti che influenzano la penetrazione e la sublimazione del ciclododecano. Verranno presentati e discussi casi applicativi su diversi supporti (scultura lignea, tele, carta, ecc..) in cui il ciclododecano è stato impiegato per il fissaggio temporaneo di media grafici e/o pittorici polverulenti e sensibili a sostanze polari, e per la delimitazione e protezione temporanea di superfici al fine di consentire trattamenti localizzati.

 

Venerdì 21 Giugno

Metodologie per la pulitura e il restauro di supporti lignei

Docenti: Erminio Signorini, Ilaria Saccani

Verranno presentate metodiche di pulitura tradizionali, a secco (dry cleaning), in ambiente acquoso (emulsioni semplici, gelificate e senza tensioattivo) e a solventi più o meno gelificati. Si proporranno gel a solvente quali alternative a sverniciatori e decapanti. Si farà cenno al consolidamento con resina Regalrez 1126, all’incollaggio con colle animali, colle viniliche e nuove alifatiche e alle nuove ricerche in corso. La parte pratica verterà sulla preparazione di emulsioni e gel.

 

Venerdì 28 Giugno

Vernici a basso peso molecolare e colori da ritocco

Docente: Roberto Bestetti

L’incontro ha carattere applicativo: dopo un breve cenno sulle proprietà dei materiali e sull’approccio metodologico, i partecipanti verranno guidati nella preparazione di vernici naturali, acriliche, a basso peso molecolare (Laropal A81, Regalrez 1094), con o senza agenti opacizzanti e Hals, e stesura a spruzzo, aerografo e tampone. Verranno preparati colori a base di Laropal A81, Paraloid B72, gomma arabica e Aquazol con pigmenti tradizionali e micacei per il ritocco dell’oro. I partecipanti saranno direttamente coinvolti nella parte pratica.

 

Alcuni cenni sui docenti

 

Rodorico Giorgi: laureato in Chimica e Dottore di ricerca in Scienza per la Conservazione dei Beni Culturali, dal 2006 è ricercatore presso l’Università degli Studi di Firenze nel settore scientifico di Chimica dell’ambiente e dei beni culturali; svolge anche attività didattica ed è autore di diverse pubblicazioni scientifiche.

Yareli Jáidar Benavides: restauratrice laureata in Restauro di Beni Mobili presso l’Escuela Nacional de Conservación, Restauración y Museografía “Manuel del Castillo Negrete”, dal 2010 è addetta alla vicedirezione di Conservazione Archeologica e Rifiniture Architettoniche presso il CNCPC-INAH in Messico.

Alessia Berzolla: laureata in Scienze per i Beni Culturali all’Università di Parma con una tesi sul monitoraggio entomologico delle collezioni museali, dal 2009 è stata titolare di borsa di studio ed assegno di ricerca sulle atmosfere controllate e metodi di lotta per gli insetti che attaccano i beni culturali presso il CPBC, Istituto di Entomologia dell’Università Cattolica di Piacenza; svolge anche attività didattica per istituti e aziende. 

Cristina Reguzzi: laureata in Scienze Agrarie presso l’Università Cattolica di Piacenza, nel 1998 ha conseguito il Dottorato di ricerca in Entomologia Agraria. Svolge attività di Agronomo libero professionista e collabora con il CPBC della Cattolica di Piacenza per attività di ricerca e di didattica. Coautrice di diverse pubblicazioni scientifiche.     

Fabio Fratini: geologo ricercatore CNR presso il Centro di Studio Opere d’Arte, ora ICVBC, di Sesto Fiorentino; è membro di gruppi di lavoro della Commissione Normal, ora UNI-Normal, dal 1985; svolge attività didattica e di consulenza ed è coautore di numerose pubblicazioni scientifiche.

Piero Tiano: biologo, dal  1975 al 2012 ricercatore CNR-ICVBC e Direttore f.f. negli anni 2007-2008 e 2011-2012; ha svolto attività didattica e di consulenza scientifica; è membro di gruppi di studio per la redazione di protocolli unificati sia nazionali sia europei, è responsabile scientifico di diversi progetti di ricerca ed è autore e coautore di numerose pubblicazioni scientifiche.

Mara Camaiti: chimico ricercatore CNR dal 1989 presso il C.S. Cause Deperimento e Metodi di Conservazione delle Opere d’Arte di Firenze prima, poi ICVBC, e dal 2012 all’IGG di Firenze; svolge attività didattica in diverse Università, è responsabile scientifico di progetti di ricerca con aziende, enti italiani e stranieri ed è coautrice di numerose pubblicazioni scientifiche.

Davide Riggiardi: restauratore diplomato presso la Scuola di Restauro di Botticino con specializzazione nel restauro dell’arte contemporanea nel 1992, si occupa del restauro di opere antiche e contemporanee e di conservazione; svolge attività didattica ed è socio membro del Cesmar7, dal 2005 al 2010 membro del Consiglio direttivo.

Marco Cagna: restauratore diplomato presso il centro di formazione professionale Enaip Botticino (BS).

Valentina Emanuela Selva Bonino: diplomata come Tecnico del restauro di dipinti murali e materiali litoidei presso il centro di formazione professionale Enaip Botticino (BS), si è laureata nel 2011 in Scienze per i Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Parma. È project manager del Cesmar7.

Lilia Gianotti: restauratrice diplomata presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia e il Centro del  Bel libro di Ascona, dal 1986 opera nell’ambito del restauro di opere su tela, supporti murali e supporti cartacei. È membro e socio di diverse associazione di settore e collabora con musei e gallerie.

Silvia Ottolini: restauratrice diplomata presso la Scuola Regionale di Botticino nel 1983, si occupa di dipinti mobili e scultura lignea policroma. Ha svolto esperienze formative allo Smithsonian Institution e al Metropolitan Museum of Art e lavora con la Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici di Parma e Piacenza e Gallerie dell’Accademia di Venezia.

Michela Berzioli: laureata in Scienze per i Beni Culturali, ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Scienze Chimiche presso l’Università degli studi di Parma nel 2011; autrice di numerose pubblicazioni ed articoli.

Erminio Signorini: restauratore, docente e Presidente del Cesmar7. Contribuisce alla diffusione dei metodi innovativi sulla pulitura delle opere policrome mobili.

Ilaria Saccani: diplomata in restauro di dipinti antichi presso il Cesvip di Piacenza, ha conseguito la laurea in Scienze per i Beni culturali presso l’Università degli Studi di Parma; svolge attività didattica e fa parte del consiglio direttivo del Cesmar7.

Roberto Bestetti: restauratore e docente. Collabora con varie Istituzioni e Gallerie d’Arte. Autore di pubblicazioni e studi di ricerca, è membro del consiglio direttivo del Cesmar7.

Modulo di prenotazione incontri 2013

Da compilare e spedire via lettera, fax o e-mail ad AN.T.A.RES srl

Via Aldo Moro, 24/a 40068 San Lazzaro di Savena (Bo)
Fax 051 6259807 e-mail: info@antaresrestauro.it

Io sottoscritta/o………………………………………………………………………………………….. Società…………………………………………………………………………………………………… Indirizzo………………………………………………………………………………………………… Località…………………………………….……..Cap…………………Prov…………………………. Telefono…………………………..cell.……………………..e-mail………………………………….. Partita IVA…………………………………Codice Fiscale…………………………………………….   Chiedo di essere iscritta/o ai seguenti incontri tecnici (si prega di apporre una X a fianco del/dei incontro/i scelto/i)

 

…..      Nanomateriali per il restauro delle opere d’arte – Villanova di Castenaso 12 Aprile

…..      Il danno da insetti sui materiali cartacei – Villanova di Castenaso 10 Maggio

…..      La conservazione del patrimonio monumentale – Villanova di Castenaso 17 Maggio

…..      Tavoline a bassa pressione portatili – Villanova di Castenaso 24 Maggio

…..      L’uso dei chelanti su supporti carbonatici – Villanova di Castenaso 7 Giugno

…..      Ciclododecano: proprietà e utilizzi su diversi supporti – V. di Castenaso 14 Giugno

…..      Metodologie per la pulitura e il restauro di supporti lignei – V. di Castenaso 21 Giugno

…..      Vernici a basso peso molecolare e colori da ritocco – Bologna 28 Giugno

 

Firma                                                                         Data

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *